Mercatini di Natale

Capri

L'Isola di Capri

Dalle acque del Mar Tirreno, davanti a Sorrento, è emersa l'isola di Capri. La celebre meta del turismo internazionale è stata cantata da poeti e celebrata da registi che hanno fatto conoscere al mondo l'isola con le sue grotte ed i suoi caratteristici faraglioni.
In un lontano passato Capri era unita alla splendida Sorrento, fino a quando il mare non ha avuto il sopravvento, separandola dalla terraferma e ponendola come una pietra preziosa in mezzo alle acque blu e ai faraglioni, gli imponenti resti del franamento della terra, alti oltre 100 metri. Per arrivare a Capri è, pertanto, necessario usare la barca, arrivando a Marina Grande, il porto dal quale si imbocca il sentiero per arrivare al cuore della città. Il centro di Capri è animato dalla notissima piazzetta, la Piazza Umberto I, che tanto amano le celebrità internazionali, forse in ragione del fatto che il tempo sembra essersi fermato?La città campana ha, infatti, protetto le antiche case con le tipiche terrazze, oltre agli archi e ai portici che ci ricordano come il luogo di mare abbia conosciuto diversi invasori e diverse culture. Sull'isola si possono poi ammirare i resti della Villa Jovis, l'antica residenza dell'imperatore Tiberio dal quale si può anche godere un panorama mozzafiato arrivando al salto di Tiberio: un'altezza di 300 metri a precipizio sul mare! Capri è intrisa di storia e la magia continua con una visita all'antico castello della regina Giovanna I, oggi trasformato nel Palazzo Cerio, sede di una prestigiosa biblioteca. Molto interessante, infine, la certosa di San Giacomo, risalente al XVI secolo e trasformatasi da monastero a prigione per divenire poi un ricco museo aperto al pubblico.


L'architettura umana ha raggiunto livelli sublimi, ma il vero capolavoro l'ha realizzato la Natura donando a Capri pianure ed alti dirupi, rigogliosa flora mediterranea ed un mare blu, spiagge e grotte celebri in tutto il mondo. Fra tutte scegliamo la più nota, ovvero la Grotta Azzurra, una cavità carsica che lascia trapelare i raggi solari mentre si riflettono sull'acqua blu. La luce e l'atmosfera magica fanno della grotta una delle attrattive più celebri dell'isola, e dell'Italia intera, un luogo da visitare almeno una volta nella vita.